Presentazione

INCONTRO REALE NON AL PAGAMENTO NON SONO MERCENARIA NON SONO ESCORT MA SOLAMENTE DI PIACERE COI MASCHIONI ALTI MUSCOLOSI BONI

CONTATTAMI ESCLUSIVAMENTE AL MIO CELL E MIO EMAIL!!!! Ci sono le persone che rubano il mio nome e le mie foto non vi fidare di loro. Solo con questo numero di cell ed email!!!

BOLOGNA, ITALY
(39) 388 365 1009 OK Whatsapp
teddylavacca@libero.it

IL BLOG SI E' COMPOSTO DA DIVERSE PAGINE,PER PASSARE LE PAGINE SUCCESSIVE, PRIMA ANDATE INFONDO DELLA PAGINE ATTUALE,ALLA PARTE DESTRA C'E SCRITTO " POSTI PIU' VECCHI" E CLICCATECI SOPRA! INOLTRE USATE IL VOSTRO PC PER VISUALIZZARE IL BLOG, CON IPHONE NON LI VENGONO VISSUALIZZATI

Contattatemi anche via mms o sms descrivendo la vostra eta', altezza peso, che sport praticate. Putroppo non posso rispondere sempre

Cerco incontro reali non mercenari solamente con maschioni alti muscolosi palestrati boni, i tipi culturisti, istruttori,pugili alti tattuati,giocatori di basket,rugby e football americano,stripman,modelli sono i miei preferiti. Anche i tipi molto alti molto possenti ben piazzati veri sportivi sono ben accettati. Le persone non hanno i requsiti, curios, indecisi, falsi virtuali non mi disturbare!

Please contact me directly by email o sms, as i am not alway alone so i can not always answer the phone. THE BLOG CONTAINS MANY PAGES, TO GO TO THE OTHER ONES, FRIST GO DOWN THE PAGE YOU ARE IN, WHEN YOU ARRIVE AT THE BOTTOM, JUST CLICK ON THE RIGHT" OLDER POSTS". MAKE SURE THAT USE YOUR PC NOT IPHONE OTHERWISE YOU CAN NOT SEE THE FILMS

Only for tall handsome well built,muscular men.

Me gustano solo los hombres muy alto muy guapo con fisico muy musculoso.

martedì 30 giugno 2015

Negli locali viene chiamato"FILF",ma mi sottolinea di essere fedele ed innamoratissimo della moglie e dei proprio figli...

FILF: Father I'd Like to Fuck ( Padre con quale vorrei scopare) 

 Lunedi sera verso mezzanotte, dopo due ore che andavamo avanti fra lo scambio di parole e il concerto di flauto, lui non ne poteva piu'. Alla fine mi disse con una aria apparentemente" ansiosa" : "...Sai cosa c'e?...ti vengo in culo..." 


 ... ... 


 Qualche giorno prima mi ha scritto per chiedermi un info:


 A Bologna ci sono martedì x 15 giorni ...a parte il week end che tornò a casa .. Tu sei si Bologna ? 

 - si si in centro dici martedi prossimo? per 15 giorni?? cavolo diventerai un bolognese allora!! 


 Mi fai da guida ??


 - Ahahah perche'  no? sei qui per lavoro? non mi dire che sei qui 15 giorni da turista ahhaa
Si , devo fare un corso di formazione x una ditta di prodotti x...


In realta' ci conosciamo sul rete un po di mese fa, quando ho visto per caso la sua foto in cui lui con costume e occhiali da sole in mezzo al mare, con quei tattuaggi colorati in vista. Non posso fingere che non mi e' fuggita un pensiero " strano".  E un classico uomo da progromma di Maria De Filippi, alto (187cm) palestrato curato (95kg) bellissimo viso, fiscio palestrato definito proposizionato, ha 37anni ma sembra di avere al massimo 35, lui si che sa vestire bene  anche perche' ci lavora nel campo di imagine e style.

Mi ha contattato sopratutto per chiedermi se conosco qualche palestra vicno al suo hotel a bologna in modo che per quel due settimane puo' continua ad allenarsi. Lui non e' ne personal trainer ne culturista, ma semplicemente una persona come me che siamo un po malati con la palestra e con la proprio forma e la nostra vita non si puo' continuare se senza la palestra.

Cosi qualche giorno prima del suo arrivo mi sono informata per la palestra e l'ho trovata: C'e una palestra proprio sta dietro la sua hotel con tutte attrezzatura di " tecnologym". Cosi gli scrivo via whatsapp con indirizzo e il numero di contatto.

Era molto contento. Mi ha ringraziato con una foto...dove si vede lui si gioca con i suoi figli... e' che non sapevo niente il suo contesto famigliare. Pero' non sono una stupida...una tale messaggio mi implica che la nostra conoscenza puo' rimanere solamente "virtuale",o se mai, a livello di " un cafe' insieme".

I giorni successivi ci messaggiamo ogni tanto, e' un tizio simpatico e mi parlava un po di sua vita e di lavoro. Mi mandavano anche altre foto dove si vedono la moglie e i figli insieme ( francamente non potevo fregare di meno ma per il rispetto ho fatto i miei complimenti anche a loro) . Di certo un po invidia verso sua moglie ce l'ho. Ogni tanto mi domando come mai non trovo mai un uomo cosi bello fuori casa?

... ...

Lunedi pomeriggio.

Dopo le 16 sono arrivati i suoi messaggi via whatsapp. mi stava lamentando quanto sia noioso il corso e che doveva resistere per ancora altre due ore circa. ( con una foto allegata, si vede il suo bellissimo viso un po assonnato ). Gli rispondo:

" Poverino... si vede che e' molto interessante il corso... e ti mancano ancora altri 9 giorni!"

-"Aiutooooo!!! non passa piu' il tempo!.... che fai stasera?"  ( con un figurino di faccina da furbetto finale)

"Bhoooooo....niente di che, tu?"

-"Non lo so ancora. Dopo andiamo con gli altri a mangiare qualcosa nel hotel. Poi non sapro'. Ma abiti da sola?"

"Si , e tu?"

-"Ce un altro con me nella camera... ma se stasera ti vengo a salutare?"

"Ma lo sai che il tuo albergo sta meno di 200 metri da casa mia?"

.... ...

Verso le 9 :30 era gia piazzato sul mio divano. Caspita che bel uomo!! Anche stasera si veste bellissimo, molto fashion e alla moda, tutto colore scuro, con panta un po larga da discoteca/lounge... Madonna santa, io cercavo tenermi in calma, anche se non era cosi facile.

La nostra chiacchierata si inizia dalla giornata del suo arrivo a bologna, giustamente per rompere il ghiaccio. Presto l' argomento si sposta su suo lavoro e la sua vita e gli dico:

Beh un uomo come te sicuramente non mancano delle occasioni sei sempre circontato dalle belle donne..."

-" Si.. sicuramente in passato ma adesso .. mah.. mi sono fermato da un po.. sai con la moglie e gli figli...e lo sai che dove lavoro io mi hanno dato un nick,  le donne mi chiamano "Filf."

"Ahahahah.."..rido... e le do ragione....anche io glielo avrei dato.

... ...

Le nostre chiacchiere conitnuano, cosi e'passato  un bel tempo : Lui aveva una posa sempre uguale, mi parlava con la mano sinistra sotto la bocca ( sembrava di essere un tronista di " Uomini e donne") con tutta tranquilita' e eleganza, senza niente parole fuori luogo ma e' arrivato un certo momento che sento la sua mano destra che inizia a scivolare verse le mie gambe con mezzo culo fuori ... ma io facevo finta di nulla... e passato ancora un bel un po... improvvisamente, dopo un breve pausa del suo discorso, mi ha dato un bacio sulla labbra che non me lo aspettavo proprio, e cosi non l' ha piu tolto via ...


video

domenica 7 giugno 2015

Volevo essere " socialmente utile" e ho dato il culo a un ex detenuto dopo 20 anni di carcere

Sono di origine asiatica ma sono stata adottata da questo paese tricolore in cui sono cresciuta, frequentata l'univerista',concluso il titolo di studio accademico, e oggi conitnuo a lavorare e vivere su questa ferile terra pieno di storia e fascino. l'Italia mi ha dato tanto: ho la mia casa ( piu' che altro grazie alla mia famglia), ho il mio lavoro ( in realta mi campo da sola), ho dei miei bellissimi uomini ( tutti uomini belli sono belli, aprencidere la nazionalita'), mangio e bevo sano ( pero l'aqua rubinetto di bologna fa schifo) e respiro una aria migliore ( che non e' vero in realta')...ma comunque mi sento adorata e benedetta.

Spesso vedo in giro e sul televisione le programme di beneficienza. Ametto che non ho mai fatto un gesto da altruista, non perche' sono fatta di pietra bensi' mi fido poco: Non mi sento sicura di dare soldi agli strani che non so come saranno finiti i miei soldi guadagnati con il sudore. Pero dal mio profondo cuore, dalla mia conoscenza spesso mi chiedo se potrei fare qualcosa per le persone bisognosi, oltre economicamente magari anche di affetto: Molto spesso il calore uomano riesce fare dei miracoli e rendere la qualita'di vita altrui migliore...

Le nostre prime conoscenze via telefono erano assai normale. Inziamente credevo che fossi un qualsuasi uomo mi ha contattao dopo aver visto il mio blog. Lui appareva molto gentile con me, parlava con un tonno di voce talmente tranquillo e pacifico che mi sembrava di parlare con un prete...e difficilmente associare la sua voce con un uomo di presenza 180cm 96chili 42 anni palestrato...

Lui parlava molto di se stesso, la sua vita quotidiana, l'allenamento di livello amatoriale, il suo progetto di futuro, ma sempre con una voce un po... come si puo' descrivere, sembrassi che dietro si puo percepire un filo di maliconia e tristezza.

Con il tempo che passa, la nostra conversazione per telefono e' diventata quasi obbligatoria, sopratutto per lui, come mi diceva.

"Io sono di origine di sud, anche se da un po che sto qui a nord ma mi sento molto sola... sei unica che voglio confrontarmi, e mi dai una sensazione di pace..."

Una frase di genere mi sembrava di aver sentito pronuncinare anche da altre due persone conosicute personalmente in passato.

Mi e' venuta un po di maliconia? Preoccupazione?Paura?... Non saprei come si puo' spiegare, ma ero certa che dietro la sua voce nasconde una storia pieno di amarezza. Finalmente, un giorno mi ha confessato che in passato, parlando di tanto tempo fa, lui ha combinato una cosa molto grave e la giusdizia gli ha fatto pagare molto caro...Ma oggi lui e' uscito,e' di nuovo un uomo libero che sta costruiendo con le proprio mani una vita nuova nonostante con mille difficolta': Non ha piu' la famiglia, ne persone con le quale si puo' confidare...E' proprio questo mi ha fatto ricordare i miei primi tempi in italia.

Un giorno ho deciso di chiamare lui. E' stata io a chiamalo chiedendogli se fara' piacere di vederci per una chiachierata di persona. Credo che lui abbia un affetto, un sopporto umano, ed io mi sento il dovere di farlo, di consolarlo, per fagli capire che non e' stato abbandonato (anche se questa societa' di oggi ci sono troppi pregiudizi e malizie )... Improvvisamente mi sento di avere un certa responsabilta' sociale... per prima volta mi sento di poter fare qualcosa per ringraziare la societa'! Ero fiera di me stessa!

... ...

Lui e' venuto un sabato dopo mezzogiorno con un specie di tuta blu scuro dopo la palestra. Ora mi sta proprio davanti, sempre con quella voce assai bassa, con uno sguardo dolce che mi faceva complimenti per l'arredo di casa. E io gli faccio il mio complimenti per il fatto che lui' riuscito cmq di stare in forma e cosi gli ho dato una acarezza pieno di amore con l'affetto sulla guancia, senza aspettare che lui si avvino' subito e mi ha dato un bacio sulla bocca, mentre la sua mano destra e' arrivato alla altezza del mio seno, probabilmente lui non si era accolto nemmeno...


video


martedì 2 giugno 2015

Una consulenza turistica? Dal tablet finiamo sul divano

Ho avuto la fortuna di poter viaggiare, di visitare diversi continenti e tanti paesi con proprio cultura,traduzione e paesaggi cosi diversi e altrettanto affascianti. E'davvero che il viaggio ti fa aprire la mente, conoscere tante cose che prima non sai o nemmeno potevi immaginare. E sappilo essere turista e' ben diverso dal essere un viaggiatore. Viaggiare e avventurarsi ci vuole una buona conoscenza delle lingue straniere, uno spirito curioso e una discreta capacita' per adeguarci ( certamente la sicurezza e pulizia vanno sempre il primo posto). Cosi mi piacere raccontare i miei viaggi e condividere cio che ho visto in giro per il mondo con gli altri.

Un giorno un amico di vecchina data mi ha telefonato.

"Ciao cara come va? Senti altra volta mi avevi parlato un po di Macau e Grecia, siccome vorrei pianificare un viaggio per quest estate, mi puoi dare una mano? Magari qualche consiglio, so che sei brava...."

- " Certo caro, volentieri quando vuoi."

"Ma che gentile! Se stasera sei libera magari faro' un salto da te?"



... ...

Il bolognese ha un gran passionato di auto e moto. E' venuto da me per chiedere inanzitutto info per Macau. Desidera di andarci un giorno per assitere la gara di Moto GP (ed io non sapevo che anche Macau fa parte delle tappe mondiale di questo evento). Francamente non potevo dagli tanti info utili perche' personalmente non ci sono stata mai, anche se so che e' stata da parte di Portogallo fino al 1999, che oggi ha superato Las Vegas per i suoi prosperosi casino' grazie ai cinesi. ( In Cina l'attivita' di scommessa e casino' sono ilegali; Macau nonstante adesso fa parte del territorio cinese, politicamente e' stata classificata comunque   una zona ammistrativa speciale insieme a Hongkong.) Pero avevo anche il piacere di suggerirgli qualche isole greche piu' belle e meno frequentate dai turisti di massa. Cosi prendo il mio tablet e gli faccio vedere le foto che ho fatto durante la mia vacanza di estate scorso: il paesaggi insoliti, il mare incredibile, i vilaggi pescatori colorartissimi... probabilmente guardando le mie foto ha sentito quel aria di grecia che gli ha portato un po di calore. Lui si spoglia senza neache chiedermelo, i vestiti e pantantalini perfino le calze tutti li ha lasciati dietro il divano. Ritornato a sedersi sul divano, il bolognese continua a guardare lo schermo del tablet. Mentre io sono rimasta ancora li seduta sul pavimento, e l'atezza della mia testa arriva poco il suo addorme, che i miei come fossero persi il controllo continuavano guardare le sue parte intima anche se non avevo visto nulla per la colpa di tablet. Era altrettanto difficile per me di non spiare il suo fisicone palestrato, anche se ho cercato di fingerea rimanere una posatura rigida come un pezzo di legno e di raccontare i miei viaggi greca oramai e' diventata piuttosto noiosi.

Ecco noi come nella foto: Il figone bolognese seduto sul divano con tablet a mano. Il riflesso dello schermo illumina il suo pettorali: 34anni, 183cm di altezza, 89chili di peso palestrato piuttosto pulito asciuto, bellissimo viso bella voce, lampadata, barba curata e alla moda,bellissimi tattuaggi ovunque..

Forse anche lui faceva piuttosto fatica di seguire il mio racconto, sembra di perdere una certa pazienza: Dopo aver ricevuto info per l' alloggio e l'affitto della macchina, improvvisamente si mette aparte il tablet e mi chiede:

"Mi fai vedere il tuo culo?"

... ...


video

lunedì 25 maggio 2015

Sabato notte nella VOSTRA palestra, allenamento anale...

Sabato Sera. le punte di orologio indicano 11 passate. Fuori c'e un freddo, piove, anche se non forte, sembra che da un giorno a altro e' ritornato l'inverno...

In casa, con la televisione accesa. Ma lei non sembrava cosi tanta interessata alla programma. Anzi era piuttosto pensierosa. Guarda orologio, e poi riguarda lo schermo di cellurale. " Vado o non vado"...era difficile da decidere, forse quella sera lei preferisce di andare a letto presto...Ma poi ha cambiato l'idea. Si mette a preparare la sua solita borsa di palestra, Dopo dieci miniuti, era pronta, esce. Erano gia' le 23.30.

C'erano solo i rumori delle scarpe che interrompevano quello notte silenzioso in cui la via era praticamente vuota, non  c'erano altri passegeri, se non uno o due macchine di passaggio. I conduttori erano curiosi a spicare chi era quella femmina che camminava da sola sotto pioggia quasi mezzanotte di questo sabato...era una ubriaca? una senza tetto? Una disperata? O una prostituta?

No. Era sempre io, la vostra Teddy. Ecco vedete come sono stata brava io? Avete capito come mai ho un fisico cosi allora? La mia passione per la palestra era cosi costante e consolidata che neache quella sera di sabato piovosa mi poteva impedire! E si, non volevo mancare l'allenamento...Vi ho stupito vero?

Ma aspetta un attimo... Seriamente chi va alla palestra nella mezzanotte di sabato?? Ma soprattuto quale palestra a bologna e' ancora aperta in sabato a quel ora?

Nessuna!! E solamente una beffa!!

Ora ammetto tutto. Si, che stavo andando verso la palestra, ma non quella che ci vado di solito; Nella borsa non c'cerano le scarpe da ginnastica ne tuta sportiva, bensi' intumenti sexy e le scarpe con tacco da 12cm. Avevo il cellurale nella mano perche' oltre seguivo google map per arrivare la ma destinazione, continuavano ad arrivare dei messaggi via whatsapp dal proprietario della palestra. Non erano dei messaggi che riguardano alle diete ne consigli del allenamento, ma sono delle frasi di tipo:

" Quanto ti mancano per arrivare? Sai quanto ti desidero la bocca?"
" Ti voglio fare il culo... mi sto impazzendo quindi sbrigati!"
"Puttana ti piace che ti lecco il culo? posso sputtarci dentro zoccola???"
"lo sai se ti piace la prossima volta ti faccio scopare anche da qualche palestrati della ia palestra insieme?"

......

Finalmente sono arrivata davanti alla palestra, almeno secondo il google map. lngresso principale era blindato e dentro era tutto buio,anche se si riesce a vedere delle macchinari ed attrezzi grazie alla luce di fronte della strada. Lo chiamo.

" Sono qui davanti. Mi apri la porta?"
-" Guarda alla tua sinistra, li davanti 10 metri c'e un corridoio di un condominio. Vai li che ti aspetto dall'ingresso laterale!"

Quello che mi ha aperto la porta era il proprietario della palestra, 40anni, tattuto sulla spalle e sul braccio. 180cm 94kg. Senza che apro la bocca per salutarlo mi dissa direttamente:

"Segui la scala li in fondo e scendi. Li sotto piano c'e il spogliatoio maschie. Vai li a prepararti e prova a immaginare di giorno li ci sono pieni di palestrati nudi che ti vogliono sbattere, troia!"

video


martedì 12 maggio 2015

Guerriero Legendario - 5 Ore di puro passione fuoco fuoco e ancora fuoco...

5 ore cose di lunghe passione, da pomeriggio a tramonto fino l'arrivo la sera. Non ci siamo staccati neache per un attimo, letteramente parlando, ci siamo sempre uniti, sia la nostra anima, ma sopratutto il nostro corpo...Non c'e piu' disturbo, adesso, il tempo e il mondo si fermano, conta per noi solo la passione..tanta passione.. il suo mano da maschione accarezzava la mia fondoschiena mentre il suo sguardo cosi intenso che sembra di poter succhiare la mia anima da donna in gran calore; La sua punta della lingua come un serpente che arriva ogni centrimentro del mio corpo.. e poi...come sempre, si ferma nel " giardino segreto"... e la inserisce e poi la ritira fuori... poi di nuovo... a volte con un po di soffio intorno, e poi di nuovo, la mette tutta la lingua dentro, ma questa volta piu intenso, piu forte, sembra di voler succhiare ogni essenza del mio ano. Questa sua capacita di leccare sicuramente non si fa dimenticare facilmente...Ma la sorpresa non e' finita qui.  Amo il suo accento fiorentino, ma amo ancora di piu' quel paco gonfio sotto quel slip blus scuro. Grosso,turgido pieno di vene, duro come un marmo e veramente instancabile. Ha un profumo cosi invitante che facevo talmente fatica a staccarlo dalla bocca carnosa...solo se quando mi vuole prendere, e come mi prendeva ragazzi... Devo riconfermare che, un uomo di 40 anni e' tutta altra cosa. Un maschio maturo, consapevole, con tutta le esperienze sulle spalle, di certo sanno molto meglio come fa godere una vera femmina troia come me...guardate con quale determinazione quando mi montava, con quei colpi secchi e decisi. Lui e' un classico uomo con poche parole ma ne ha da vendere il suo istinto da animale. Un uomo cosi abile e concreto era da un po che non mi ha capitato...Non ci sono dei limiti, non esiste piu'ne io, ne lui, ma noi...nessuno ci puo'separare, ed io mi sono totalmente lasciata andare, permettendo ogni suo instinto da un anima selvaggia, da un guerriero

prepotente...al quel giorno, mi ha invaso possiedendo di me in un senso piu' assoluto. Io non potevo fare altro che servigli, saziargli, soddisfargli,cendendogli ogni buccho del mio corpo...

Quindi, leggendo qui, immagino che quante persone pensano che io finalmente abbia trovato un uomo ideale per me, che finalmente ho trovato la mia anima gemella, che finalmente potro smettere a rovinare le famiglia altrui, che finalmente diventero' seria, magari alcuni di voi avete gia ' pensato un eventuale matrimonio, di fare dei figli...

Ma in realta',questo incredibile uomo di 42 anni maschione muscoloso tattuato dotato,la sua esistenza l'ho saputa solo 3 ore prima dal suo arrivo... Il maschione fiorentino la sera precendete mi aveva inviato ben due email
( si vede quanto era gia' affamato e scatenato) mentre io ero in cinema e sono andata subito dopo a letto quindi non facevo neache il tempo a leggerli. Quel mattino dopo la colazione verso le 11 ricevo una telefonata cosi ho saputo che mi aveva cercato la sera prima. Per telefono mi chiedeva se eventualemtne possiamo vederci proprio nello stesso giorno perche' lui al quel giorno era in ferie. Naturalmente non potevo digli di si subito, ma preferisco accendere l'email e sapere di che personaggio si tratta. Eccole:

Ciao Teddy. 
Mi sono imbattuto nel tuo blog ed ho visto alcuni filmati. Sei eccitante all'infinito. Vorrei stringere amicizia con te e sarei fekicissimo di una tua rispista. Bacio 

Qualche ore dopo:

Ciao teddy.
Sono Marco body builder fiorentino.
Sono un quarantenne di 180 cm per 100 kg di muscoli
È da ieri che non faccio che guardare le tue foto ed i tuoi video. Mi ecciti moltissimo e vorrei i iziare un amicizia con te. Fatti sentire. 



Quindi mi sono fatta sentire, come lui sperava. Ma inseguito come mi ha fatto sentire da lui e' che non avrei mai potuto imaginare minimamente...

P.S..guardate come mi montava...con tutte le posizioni, con quel ritmo, a volte ferocemente e a volte dolcemente...sentite i nostri respiri quando siamo uniti, quando lui era dentro di me...


video

domenica 3 maggio 2015

Pallavolo Vollyball Serie B p.k. C

Anni fa. Il mio tradimento. Con un giocatore professionista di pallavollo mi ha lasciato il segno che non posso dimenticare. Per la prima volta nella mia vita ho tradito il mio ex fidanzato di allora. Era in un pieno estate, si sentiva gia' la mia vocina da zoccoletta rotta in tutto che gridava interropendo quel silenzio che c'era nel cortile...

Tre anni fa. Championato europeo di vollyball a Praga. L'hotel dove ho soggiornato era hotel sponsor del evento. In quei 4 giorni nella sala, nel ristorante, nel accensore i giocatori erano ovunque. Alti,belli, fisicati, mori, biondi, di nazionalita' diversi... sopratutto quando eravamo dentro nello stesso accessore, con timidezza gli spicco, quasi come una guardona e poi ho scoperto che allo stesso momento mi fissavano...che sensazione!!! Non potevate immaginare quanti pensieri ( che non si puo' raccontare cosi pubblicamente ) mi eravano saliti nella testa...peccato che ero accompagnata sempre con un altro ex di allora...

Qualche tempo fa. Una sera dopo la cena, mi stendo sul mio bel divano comodo comodo. Arriva un messaggio via whatsapp.


" Guarda su Rai sport che fra poco inizia la partita."

Si,lui ha mantenuto il suo promesso. Quella notte quando prima di uscire a casa mia mi ha detto che quando ci sara' la sua partita me la fara sapere.

Sullo schermo. Lui salta, schiccia forte... e' una bella persona, un bel giocatore, bravo grintoso, si capisce anche dai suoi fans che urlavano, che gli chiedevano l'autografo... Di certo non ho bisogno di fare la fila per chiederlo, perche' la sua firma ce ho gia'.. anzi, piu' preciso, ha lasciato i suoi semi dentro di me...

Ancora il nostro video...il suo viso, la sua voce, il suo modo educato ,dolce e delicato...sarebbe bello di poter avere un ragazzo che mi ama veramente, come lui...che peccato.


In questo episodio ho voluto di dedicarlo a questi due giocatori di vollyball a livello professionale. Uno gioca nel serie B e un altro nel C, tutti due giocano nelle squadre emiliane. Li ho conosciuti in una settimana quindi e' anche bello a fare un confronto. Sono due ragazzi piuttosti diversi di carattere.Il ragazzo di B, apparentemente pacifico e dolce, sembra un fidanzato da portare accanto. Come vedrete nel filmatto nel momento iniziale quando ci chiacchieravano. Mentre Il giocatore del C, ma devo ammettere che per essere porco lui puo' essere tranquilamente promesso nella serie A. Sicuramente e' piu disinibito e sa gestire la situazione. Il suo modo piuttosto arrogante di inserire il suo bastone mi ha fatto quasi togliere il fiato.

Ecco una schena tecnica:

                Serie B                  Serie C

Eta'               28                     33
Altezza            198cm                   195cm
Peso               87                     87
Fisico            Definito                 Meno definito
Viso             Molto carino                Carino
Dotazione         Molto dotato                Molto dotato
Caratteristiche     Da bravo ragazzo             Uomo Porco
Segno comune           Gran leccatore del culetto



video

domenica 26 aprile 2015

Teddy International - Collezione dei Extracomunitari: Tra Romania,Marrocco,ed Albania

Se siete belli palestrati muscolosi c'e bocca e culo per tutti.
Questa e' la mia filosofia, il mio modo di ragionarsi. Anche se non spero che tutti siano daccordo con me. Mi riccordo tempo fa quando per la prima volta sono stata abusata da un buttafuori marrocchino super muscoloso c'e stato quasi un scandalo: alcuni i miei lettori mi hanno espresso la loro 'delusione" per il fatto che ho conceso di dare culo al un " musulmano", che sono scesa cosi al basso livello etc... Ma io seguo la mia strada, e non mi faccio condizionare! Non importa la provenienza, il colore di pelle ( e pene), basta di avere un bel visio e bel fisico palestrato alto,sarai sempre ben accolto. Avro' tanto da offrire, un cafe' lavazza qualita' oro, o un te'portato dalla lontana oriente, o semplicemente la mia gentilezza, la mia ospitalita'..e la mia arte... Non chiedo tanto, due cose fondamentali: fisico alto palestrato bel viso e, una bonta'di latte fresca fatto al momento...

La vita e' veramente strana: a volte potrei rimanere vergine per quasi due mesi ( anche se probabilmente non ci credete) a causa dei impegni sentimentali, lavori, o viaggi, a volte posso farmi scopare 3,4 volte a giorno da maschioni diversi. Questa volta pero, mi e' capitato di conscere in un arco di tempo assai brave 3 bellissimi maschi extracomunitari,tutti cazzuti dotati che sinceramente non aspettavo, dominanti e molto decisi.

Scena 1. E' un splendido bellissimo ragazzo rumeno,23 anni,181cm 95kg fisico palestrato scolpito con una mazza di notevole dimensione,viso da gran figo,con un sorriso molto accattivante. Nonstante sta in itaila solo da un paio di anni gia' parla perfettamente italiano. l'ho conosciuto in un puro caso occasionale: Lui lavora come staff security in un locale affianco al super mercato dove frequento, tra altro circa 100 metri dalla mia abitazione. A quel pomeriggio quando sono uscita dal supermercato avevo le mani ben 4 buste riempite di spese che stavano per scoppiare.Tanto e'vero che appena uscita dal ingresso una confezione di gelato e' caduta per terra. Che maledizione! Fortunatamente dietro di me e' venuto questo ragazzo vestito tutto nero e gentilmente ha raccolto la confezione per me e l'ha rimessa dentro busta.Sorridendo e mi dice:" se mangi troppo gelato dopo ti ingrasserai.." Solo allora gli ho visto di faccia: un ragazzo bellissimo,moro,si vede chiaramente che ha un fisico molto sviluppato, gia' dalla sua spalla mi ha fatto capire che sicuramente sotto il vestito deve esserci un fisico da paura ( la mia osservazione non sbaglia mai!). Gli ho subito ringraziato con un po di timidezza ( Non mi capita una situazione di genere ogni giorno ). Per ringraziarlo gli ho fatto capire che abito proprio poca distanza e saro' lieta di offrire un cafe' quando vuole lui. Lui era contento, dicendo che ben volentieri e ci siamo cambiato subito i numeri di cell.Tutto e' successo in meno di 5 minuti, non c'e stata un scena di flirt ne sguardo intrigante. Eravamo circontati dalle persone fra cui anche due suoi colleghi ( che non erano i miei tipi ). Cosi ci siamo salutati in fretta ma il suo messaggio di 2 ore dopo mi ha lasciato sperare: Mi chiedeva se mi andava bene di rivederci la stessa sera dopo le 10 quando finisce il suo turno nel locale.

P.S: E' un ragazzo con una sicurezza interiore incredibile, nonostante l'eta, il suo modo di parlare, i suoi gesti sono molto piu' da persona matura. Quando lo trovo davanti sul divano ero quasi imbarazzata dalla sua bellezza e non sapevo cosa dire sia meglio per rendere la nostra conversazione piu' spontanea. Pensate che lo conosciuto solo qualche ora prima...Ma lui non era per niente imbarazzato, anzi si sentiva proprio suo agio, con una ciungam in bocca e mi guardava fosse una zoccola dicendomi: "Se vuoi vedere quello basta dillo!" e Senza la mia risposta lui era gia' tirato fuori il suo membro enorme...


Scena 2.Si tratta di un ragazzo marrocchino molto carino di viso con fisico palestrato naturale. 26 anni 187 cm di altezza 92 kg,cazzo grosso lavora in varie locali come security insieme al suo collega albanese di Scena 3. E' un ragazzo fondamentamente per bene, amante di moto, un po pazzo e prepotente,appena ci siamo conosciuti via un sito social mi voleva gia'venire a trovare. Naturalmente non potevo sia per motivo di lavoro sia perche' volevo conoscerlo un po meglio. Cosi sono passati qualche settimana, anche se ci scriviamo ogni giorno via whatsapp, e naturalmente non mancano delle foto provocante e parolare hot che ci siamo scambiati. Cosi un sabato mattina presto mentre stavo facendo colazione mi ha scritto di nuovo dicendomi se mi andava lui potrebbe essere da me in un ora.E infatti alle 11 di mattina, lo trovo lui dietro la porta, vestito tutto da un motociclista e con un casco in mano. Molto figo!

P.S: un giorno prima di conoscerlo di persona, ho ricevuto un messaggio scritto da una certa ragazza di nome arabo. Mi diceva di essere la ragazza di questo marrocchino e stanno insieme gia' 3 anni.( Forse lei controlla la sua cell?) Mi chiedeva se lo conosco personalmente e che tipo di rapporto tra io e lui. Io le rispondevo che con lui siamo solamente amici e niente di particolare. Lei pero mi continuava a chiedere: Ma come mai trovo dei messaggi e foto cosi compromittenti? Cerco di tranqulizzarla: Ma no... e' che a volte ci piace scherzare tutto qui... Alla fine lei con la buona fede mi ha creduto, anche se adesso ci penso mi sento un pochino in colpa... cmq non ho detto nemmeno a lui che la sua ragazza mi ha scritto. Purtroppo avevo dimenticato di caricare la batteria, la cam si e' spenta dopo pochi minuti di registrazione :O(

Scena 3: L'ho conosciuto lui grazie al raggazzo marrocchino.Loro lavorano insieme nei locali in qualita' di sicurezza e infatti tra le foto che mi mandava ho trovato anche il marrocchino in foto.Lui e' di origine albanese e sta in italia oramai da quasi 20 anni, ed ha gia' ottenuto la cittadinanza italiana. Ha 42 anni, 182cm94 kg, grand mazza da fammi sentire un gran zoccola. Frequenta palestra anche se spesso e' impegnato con il lavoro. Sposato coi figli,e' un classico uomo che non si accontenta di avere una sola moglie. Gia' appena ci siamo conosciuti ha iniziato subito di scrivermi dei messaggi coi doppi sensi mettendoci ogni fine di frase una faccina da monello. Ho capito subito che tipo di uomo si tratta...

P.S: Loro non sanno che li conosco tutti due; L'albanese e' venuto trovarmi il giorno dopo in cui ce stato il suo collega marrocchino.


video

giovedì 23 aprile 2015

Pappy e la sua bimba

Credo che viaggiare e andare personalmente in un luogo per conoscere la sua cultura e il suo popolo sia molto meglio che studiare la geografia sui libri.Ecco perche' non appena ho la possibilita' parto per un viaggio. Considero viaggiare non e' solo un divertimento bensi' una esperienza di vita, una preziosa opportunita' per vedere e conoscere cio che non trovo nella mia vita quotidiana. Sono una persona molto aperta ( in ogni senso) e sempre pronta di fammi la valigia e partire. Infatti da tempo desidero di andare a vedere gli paesi d'est europee ed sono convita che cio che vediamo/pensiamo verso quei paesi siano ben diversi da come sono realmente.

Da un po che sto valutando un eventuale viaggio in Bulgaria. Gia' sentito dire che la capitale-Sofia-e' una bella citta' affascinante ricca di storia, e ultimamente ha avuto un gran sviluppo economico grazie agli investimenti stranieri ( tra cui italiani).

Un giorno sfogliando i profili saltano fuori una foto che ha catturato la mia attenzione, e stranamente non era l'uomo nella foto ma il contesto: la Cattedrale di Sofia. "Magari potrei chiedere qualche info sulla citta'" Mi dico. Stimolata dalla curiositaì continuo a sfogliare la sua foto album sperando di trovare qualche altra foto di sofia.

All'inizio erano le foto normale della citta', con lui occhiali di sole in vista, cappelli medie lunghi bianchi,un bel uomo,sicuramente sui 40anni, vestito in camincia con pantaloni lunghi, ma si vede che lui sta in forma, con una spalla larga. Sfogliando sfogliando, sono venute fuori le foto non piu' di Sofia ma di una spiaggia quasi deserta, dove si vede lui con slip nero, un fisico imponente, palestrato ma non esageratamente tirato. Anzi piu' naturale come piace a me...

Allora non sono piu' tanta interessata al Sofia quanto lui...Ma per avere una " buona maniera" per scambiare due parole ho buttata una frase di tipo " ma che bella citta' per caso e' Sofia di Bulgaria?"

La mia buona maniera ha avuto sempre un discreto successo. Anche questa volta, la sua risposta e' stata quasi immediata.

" Si, ero li fine di ottobre. Ma mi hai visto li, supre sexy? Hai un corpo meraviglioso". In seguito otto baci con forma di cuore.

Lui non abito molto lontano da me, ha 44 anni, faceva personal trainer e sicurezza ed recentemente ha aperto il suo studio. Un maschio infatti con fisico molto possente, 184 cm di altezza 105-108kg secondo il periodo. Palestrato ma tutto naturale, infatti ha un corpo piu ' da rugbista che da un solito palestrato. Con un viso e fisico cosi mi era gia trasmesso la sicurezza, protezione, tantovero che mi veniva gia' la voglia di chiamarlo " pappy"...anzi gli ho scritto cosi.

Lui ha un modo di scrivere piuttosto elegante, senza usare delle parole eccessive:

"Abiti bologna vero? Ci vengo spesso, magari un cafe' insieme sempre se ti va. Cosi mi vedi e parliamo un po?"

-"Volentieri per un cafe'. Quando?"

"Domani pomeriggio verso le 4 altrimenti venerdi prossimo perche' saro' a milano tutta la settimana prossima."

Visto che lui ha un " certa fretta", e io non voglio perdere troppo tempo per poi avere dei rimpianti. Meglio domani anzi che aspettare fino a venerdi prossima, non si sa mai cosa puo' succedere dopo una settimana. Mi ragiono cosi.

......

Pappy e' arrivato puntualmente alle 16 di giorno dopo. Si presenta in stile elegante, con maglione abbastanza aderente, di colore blu scuro, pantaloni lunghi,i suoi classici cappelli bianchi e media lunghi, molto molto affasciante come uomo. 

Chiachierandoci su divano, ho saputo che il mio pappy adesso ha un attivita' imprenditoriale,da quando mi ha conosciuto non riesce piu' a concentrasi sul lavoro. Cosi come diceva lui. Io ascoltando le sue belle parole e guardo i suoi occhi, sento il mio cuore che batte forte, e catturato dallo suo fascino. Comincio di accarezzare il suo grosso braccio, il petto pronunciato, anche se era ancora vestito, ho gia' capito che sotto quel maglione c'e un fisico da toro...

video

domenica 1 febbraio 2015

Uno strano caso con un bancario bolognese

Alzo il mio codeless , prima di immettere i numeri sento un messaggio automatico che mi dice:

"Gentile cliente, recentemente il suo account si e' registrato una irregolarita'. La preghiamo a contattare il nostro call center, grazie ed arriverderci."

" Dio che successo..." cosi penso mentre un po di angoscia mi stava salendo. Sono una perfezionista e non mi permetto di avere nulla storta in casa ( apparte che sono una amante di pulizia ed ordine a livello patologico. Chi sono gia' venuti da me, lo conoscono molto bene!) Chiamo subito al numero verde.

La cosa che mi fa un po arrabbiare e' che mi passa la linea in un paese nord africana ( Tunisa ? ). Nulla contro agli paesi stranieri. Pero' perche' gli imprenditori italiani spostano un servizio  cosi " dedicato e localizzato" altrove? Oramai contano solo gli interessi economici? Poi mi viene in mente il cosidetto " responsabilita' e valore sociale ", perche' non ritornano in italia per creare un po di posti di lavoro in italia??

" Buongiorno sono .... ... ( non avevo capito il nome di operatrice, cmq chiaramente era un nome arabo ).Come posso aiutarla?  ( Parla italiano decisamente meglio di me.)

-" Si...ho ricevuto una vostra comunicazione e vorrei verificare il mio accounto che sia tutto regolare..."

Infatti, risulta che un precedente pagamento bimestrale di mio ADSL  non e' andato buon fine. Dovrei recuperarlo effettuando un bonifico bancario e, con la ricevuta devo inviare un fax al sede amministrativo.

La mattina del giorno successivo corro dalla mia banca ( che e' vicino alla mia palestra ). Quella mattina non c'erano tante persone. Prendo il numero ed aspetto. Dopo 10 minuti circa, tocca al mio turno.

"Buona giorno. Dovrei versare 76.32euro al XXX. Mi indica cosa dovrei fare?" 

 Solo adesso butto una occhiata al bancario.  Un bel fighetto sui 30anni, castani castani, occhi azzurri,cappelli media lunghezza un po ricci, classica bancario benestante stile piccolo borghese, con un accento bolognese assai marchiato mi dice, in un tono ne caldo ne freddo 

-" Devi compilare questo modullo. Lei paga tramite il suo accounto o in cash?..."

Prendo il modulo, mi metto a compilare. A un certo mi sono fermata a " la motivazione ". Non sapevp cosa devo mettere, gli chiedo:

" Per la causa cosa devo mettere? Ritardo di pagamento? o posso lasciare vuoto? "

-" Meglio se ce lo mette. Magari mi lascia un suo recapito in caso se non verra' buon fine la contattero'."

Senza pensarci un secondo, gli ho lasciato il mio numero. Ho versato i soldi, esco e dirigo alla palestra.

... ...

Un paio di settimane passate. Un venerdi pomeriggio. Due foto in arrivato da un numero sconosciuto, con nn messaggio sotto via whatsapp.

Ciao puttanella,

Senza troppi rigiri, mi piacerebbe molto scoparti quella bocca da troia che ho visto e poi incularti di prepotenza mmmmm. ho 32 anni sono 187cm, 85kg , faccio palestra. Fammi sapere zoccoletta.

Vi posso giurare che gia' leggendo il suo messaggio sentivo che la mia parte intima stava bagando. Mi piace quando gli uomini mi chiamano " puttanella", mi piace " bocca da troia" e " incularti di prepotenza " queste espressioni che mi danno un' idea di un maschio dominante e determinato. Poi guardo con attenzione il suo fisico...niente di male.. sopratutto quella mazza in mezza le gambe sembra di essere una ottima dimensione...

"Ci possiamo sentire per cell?"  Gli rispondo.

Ecco mi ha chiamato. Mi diceva che e' appena rientrato a bologna dal Maldive con la moglie. Adesso la moglie deve ripartire per il lavoro domenica pomeriggio. Mi chiede se la stessa domenica sera ci possiamo vedere." ( Il classico " quando non c'e gatto in casa topo balla! )

Di certo non voglio perdere questa occasione. 

" Si si certo sono libera domenica sera, va bene dopo le cena verso le 22? " Chiedo pensando il suo pisellone voglioso, sembravo piu affamata io che lui.

Cosi ci siamo messi daccordo. Lui non mi ha detto nulla di piu' di se stesso e naturalmente dalla voce non gli ho assolutamente riconosciuto. Ero totalente convinta che si tratta di un qualunque ragazzo che mi potesse prendere in contatto tramite internet. 

... ...

La sera di domenica. Lui entra, un look molto casual, da fighetto snob bolognese,chewingum in bocca,sembrasse di andare da una puttana. Gia' una presentimento mi sta venendo. Quando lui si mette seduto davanti a me, lo guardo attentamente il suo viso un po da stronzetto.... Ahhhhhhhh

" Ma sei tu??!! Che lavori in banca??!! "
-" Eheheh... si si, ho visto che eri molto carina, mi ero permesso di inventare una cavolata per avere il tuo numero..."

video

sabato 24 gennaio 2015

Tale Sorella Tale Fratello

6 ottobre, 2013.

Alle 21.11 di sera. Una foto di lui indossa solo con un custume azzuro sdraiato sul bordo di una piascina. Occhiali di sole e tattuaggi in vista, cappelli medi lunghi con gel drizzati. Stile da ragazzaccio della citta'. Molto cool. Dalla foto si vede che un ragazzo molto egocentrico.

Non so se era la persona giusta a cui potevo chiedere qualche info per un evento sportivo.

"Buona sera."  Due parole buttate li semplicemente, senza troppe attese. Non credo che un ragazzo cosi figo egocentrico potra rispondermi. Non gli mancano delle belle donne, lo so.

- " Ciao amore, tutto bene! Complimenti sei bellissima!" Ecco la sua prima frase verso a me ( avevo dubbitato se lui fosse sbagliato la persona, dato che 1. Ha detto 'amore'; 2 Ha risposto con ' tutto bene' che non gli ho fatto una domanda di tipo ' come stai?' )

Cosi ho rilansciato la domanda "come stai?" per avere la certezza.

" Bene grazie e tu!!! Ho proprio voglia di vederti per conoscerti meglio!!"

Questa volta sono sicura che stava rispondendo proprio a me, senza scambiarmi per altre persone.

Continuo a scrivergli. Volevo avere qualche info per un evento sportivo.

" Per caso andrai a partecipare o vedere il evento xxx il mese prossimo? "

" Penso di andarci a vedere. Mi sto preparando per il prossimo campionato mondiale! Magari ci si puo' conoscere, sei molto interessante e carina. Se vuoi mi lasci il tuo cell?!!"

Volevo  proprio sapere cosa intendeva lui " essere interessante" ma non glielo chiesto. Comunque gli ho lasciato il mio cell, anche se non ci speravo un ragazzo come lui se veramente possa  provare qualche interesssi nei miei confronti. Ma almeno non sembrava cosi 'pieno di se'" da come sembrava nella foto.


Un paio di settimane dopo. Un messaggio via whatsapp da lui.

-" Ciao cara bisogno vedere se il lavoro permette! Lavoro nella sera in pizzaria ristornate con i miei genitore ed devo vedere se riesco avere un weekend libero. Comunque vengo a trovare te!"

Solo allora ho saputo che lui lavora anche in risotrante. Sapevo solo che pratica culturismo e lavora sopratutto come istruttore e preparatore ai atleti. Aveva 31anni 180cm di altezza 106 kg, moro.

Dal quel messaggio avevo gia capito che non sara' molto facile per lui di venire. Non solo per incontrarci, ma neanche per il evento. Non ci spero piu'. Le distanze tra di noi non sono poche, in piu i suoi impegni.

Dopo quella volta, non ci sono stati piu' tante scambi di messaggi fra noi. Apparte qualche semplice saluto ogni tanto , nulla di piu'. Solo una volta mi ha inviato un clip fatto di momento quando lui era al lago di como che girava da solo nella sua macchina spider cabrio, con musica sotto in fondo fortemente accesa mentre lui contava, con una voce da ragazzaccio, da un bastardo, da un deliquente, da un classico uomo che attira attenzione di teddy...

Poi e' spartito. Non ha fatto piu vivo.

Dopo quasi un anno. Improvvisamente compaia lui, non si sa da dove e' saltato fuori:

" Ciao cara come va?  Io avro una settimana di ferie potrei venire a trovarti!"
Sinceramente credevo quella volta fosse buona. Ci ho sperato tanto ma alla fine, senza un buon fine!!

Mi sono sentita di essere presa in giro, e lui di nuovo e' sparito.

... ...

Cosi sono passi altri mesi.

Di recente. Alle 23.30 di venerdi sera.

Avevo la TV accessa, ho appena finito di pulire la cucina. Do una occhiata allo schermo di cell. Una chiamata ( sua ) persa e un ( suo ) messaggio non letto nel whatsapp.

-" Domattina verso 11 vengo a bologna con la mia sorella, ci sei?"

Con la sorella? che ci viene a fare con la sorella a bologna?  Mica deve farmi una proposta importante davanti a lei? Gli richiamo subito.

Adesso ho capito tutto: Inanzitutto tuto quel periodo di silenzio e' stato  causato dalla sua storia sentimentale. Lui da tempo e' fidanzato con una ragazza assai possessiva, e non poteva piu' moversi da solo. Tuttavia qualche giorno fa la sua sorella ( sposata ) gli ha chiesto un favore che vuole essere accompagnata a bologna, per fare che? Indovinate! Perche' ha una amante bolognese! Lui pero', ancora piu' furbo di lei, non voleva farla sapere che a bologna ha una conoscenza ( che sono io :O) ) e che magari un giorno la sorella potrebbe usarla contro di lui. Quindi al inizio lui fingeva di rifiutarle la proposta. E naturalmente la sorella ci casca dentro pregandolo di essere accompagnata ( sembra di tanta affamata quanta me ?).

Cosi, il giorno seguente, il caro fratello affettuoso insieme alla sorella disperata ed affamata, partendo alle 11 di mattina e dritto dritto corrono verso bologna. Dopo circa 3 ore di viaggio, sono arrivati davanti alla stazione. Lui scende prima. Nel momento per salutarsi, la sorella lo ringrazia e gli dice:

"Mi spiace di lasciarti qui.In ogni caso ci sentiamo per telefono. faro' presto!"

-" Tranquilla, io faccio un giro , tanto il centro sta proprio li davanti. Divertiti e non ti preoccupare di me! "

Di questo mi ha raccontato lui quando era qui da me. Per la prima volta, ho sognato di avere un fratello come lui, se fosse sposata naturalemnte...

video

martedì 20 gennaio 2015

"Oggi mi sento TROIA!"

Di solito valuto molto le mie parole prima di scrivere, sopratutto su di me. Normalmente cerco di evitare delle espressione troppo eccessive che magari disguido i miei lettori nei miei confronti.

Io, di carattere, nella vita quotidiana sono una ragazza tranquilla,timida e non mi piace fammi notare. Si, e' vero che ho una bella forma, nel luogo pubblico non mi sono mai mancati dei complimenti ed apprezzamenti dai maschi, ma di solito gli rispondo solo con un 'grazie' con un sorriso pulito, senza troppe parole in piu',senza lasciargli troppo spazio per commettere un ulteriore passo.

Forse adesso alcuni di voi penate che sono una falsa, una ipocrita, troppo 'costruita'. No, e' la verita'. Sono fatta cosi, non mi piace essere il centro della attenzione, non mi piace apparire...Sono una persona semplice che ama studiare, che ama ascoltare la musica, che ama leggere e programmare i miei viaggi,  che amo la tranquilita, e che ama fare la casalinga, pulire la casa e  tenere tutte le mie cose in ordine.

Ma esiste sempre un ' tuttavia'.

'Quella piu santa da fuori sono piu' troia dentro'. Non credo ce bisogo di dare una spiegazione, confesso che esiste dei certi momenti,soprattuto quando sono rientrata in italia dopo un periodo di vacanza. (Purtroppo non riesco quasi mai combinare nulla perche' sono sempre in compagnia e tutti sanno che sono una brava ragazza con buona maniera.) Mi ricordo che ogni volta quando sono arrivata nella sala per ritirare la valigia con tanti bei ragazzi uomini intorno a me, una strana e meravigliosa sensazione che mi comincia a circondare, e io continuo a spiare gli uomini, sopratutto quei che vestitono bene o in modo sportivo, alti, abbronzati, mi sono resa conto di quanto essere affamata, vogliosa, patetica e disperata...

Tale situazione e' stata ripetuta quel pomeriggio. Era verso le 4 di pomeriggio,ero da sola in casa. Anzich che dire " mi annoio" forse meglio per essere sincera " ho la voglia". Sentivo il mio bucchetto che mi stima e mi prude in continuazione. Allora mi metto su divano, con le gambe ben aperte, e mi metto un dito nel buchetto facendo dei giri intorno al ano mentre con la bocca aperta, con qualche geme che econo dalla bocca senza neanche accorgermi... Si, stavo fantasticando, ce avevo davvero bisogno di un maschio...

Cosi il tempo scorre, ma non e' passata la mia voglia carnale. Come faccio? So che quasi impossibile di chiamare qualche amico super muscoloso ( perche' quasi tutti stanno fuori bologna e non e' facile ad organizzare al ultimo momento.)...proprio quando stavo per cadere in un profondo crisi pscologico mi e' venuto in mente lui improvvisamente - il 'stupratore/nuotatore campano'! Proprio qualche giorno fa mi aveva ricontattato per chiedermi se ero libera ma al quel momento ero gia' impegnata con un altro.

E' si. Proprio lui,quel stupratore campano di 34 anni, 185cm 83chili atletico e si mantiene il suo fisico con il nuoto, che probabilmente anche voi ricordate di lui vero? Grazie a lui quel pomeriggio di ' massacro" rischiavamo di salire sulla cronaca di tutti giornali del giorno successivo. Se quel giorno ero inconsapevole a portare un 'sconosciuto' a casa, adesso sono io che cerco disperatamente uno che mi fotte a dovere. Trovo il suo numero. Gli scrivo via whatsapp:

" Tesoro mi annoio in casa. Che fai?"

Neache un minuto dopo,mi risponde:

-" Allora hai voglia del cazzo? "

Non ho scritto " si " per non dimostrargli che sono una patetica sfigata, ma semplicemente ed elegantamente:

" Se vuoi puoi passare per un cafe'..."

E lui con la testa piena di sesso mi ordina:

" Aspettami nuda con culo all'aria. Quando entro voglio vedere il tuo buco ben aperto!"

Ps: Guardate con quale arroganza che mi scopa la bocca e il culo! Guardate come sono stata trasportata da lui di essere stuprata come una gran puttana senza dignita!
video


lunedì 12 gennaio 2015

Avevo Pc Guasto ma la voglia di essere troia c'e sempre...

Dopo due mesi di silenzio, sono ritornata!! La mia " scomparsa" ha provocato tantissimi " preoccupazioni" dei miei amici, tanti email, sms, whatsapp che mi sono arrivati come fossero le pioggie di freddo inverno:

" Teddy mia cara ci hai abbandonato!"
" Teddy ti sei fatta santa? "
" Teddy dove sei? sei andata a Tibet per incontrare Dalai Lama?"
... ...

Un altro ammiratore mi ha pure scritto:

Adorabile Teddy.
Ti scrivo non per incontrarti, perché so che non sono il tuo tipo: tu preferisci gli uomini muscolosi e possenti. Io, invece, sono un tipo normale, alla George Clooney per intenderci. Fra l’altro vivo anche lontanissimo da dove vivi tu, a Malta, e sarebbe, pertanto, impossibile incontrarci.
Per questo ti dico che questa sarà la prima ed ultima volta che ti scrivo, e non riceverai mai più messaggi da me. Però voglio farti sapere che sto guardando tutti i giorni i tuoi video, perché mi ecciti tantissimo.
Non ho mai conosciuto una ragazza così affascinante e sexy come te: sei stupenda ed hai un corpo adorabile. Mi piace la tua pelle liscia e vellutata, le tue curve mozzafiato e soprattutto le tue cosce “le tue cosce setose”, come tu stessa le hai chiamate.
Non solo sei uno schianto, ma sei anche incredibilmente perversa, assetata di sesso e di uomini: non conosci limiti e sei davvero una mantide.
È questo quello che mi stuzzica la voglia di te: una bellezza insuperabile con il calore di una insaziabile porca.
Credo che TU sia il desiderio proibito ed irraggiungibile di tutti gli uomini. Compreso me. Fortunati quelli che tu prediligi, perché potranno fare l’amore con te fino a sfiancarsi con una ragazza che non dice mai ‘basta’…
Rappresenti tutto ciò che in una donna sempre si desidera: il sex-appeal e la lussuria infinita, il Peccato…
Per questo ti dico: sei la mia Regina. Sei la Regina che, davanti allo specchio, nuda e fremente, gli chiede “Specchio, mio adorabile schiavo, servo delle mie brame sensuali… schiavo dei miei desideri perversi e voluttuosi… Mmmmmmm… Dimmi che sono sempre e solo IO la più BELLA! La più Sexy fra tutte le donne! Il corpo che tutti gli uomini desiderano e che vorrebbero scopare!... la più gran zoccola di tutte!...”
E lo specchio magico non può che dire: “Sei TU mia Regina del Male! Tu, la più bella, la più Sexy e peccaminosa fra tutte le donne! Nessuna, neanche Biancaneve ti starà mai a pari!...”
E immagino che tu rida, felice e perfida (come ti sento ridere, diabolicamente, in tanti tuoi video) e che ti abbandoni sul letto, nuda, carezzando il tuo corpo lascivo…
Sei una Strega! Una perfida e bellissima Strega! Ed io ti adoro, da lontano, senza poterti avere. Ma godendo della vista della tua Bellezza, mia Dea…
 Non ti scriverò più. Ma ora sai che, da qualche parte nel mondo, c’è uno che ti adora tantissimo..
 Il tuo paggio
 David

... ...

Come sapete avevo un problema nel pc e da un giorno al altro non sono riuscita piu- accederlo. Una volta che l' ho portato da un centro assistenza ASUS mi hanno detto che il mio hard disk e' stato daneggiato. ( Causa dai i miei filmatti troppo hard che lo fa scoppiare?). Per fortuna basta cambiarlo con un nuovo senza dover compramene un nuovo pc e quindi eccomi!

Di certo non mi sono fermata a fare la porca. Anzi ci sono riuscita ancora di piu' !

Eccoli tre frementi momenti di piacere che vi dimostro.

 Il primo protagonista era un piccolo imprenditore/inventore del settore energetico eco. Ha34 anni, 182cm 90 chili, moro, frequenta palestra,un bel viso e tattuato sulla schiena. Adoro il momento quando mi mette a pecorina e mi sbatte con ritmo deciso .

IL secondo protagonista e- il mio gran amico marrochino. Un gran bel ragazzo arabo  di 27 anni alto 190cm 106kg molto palestrato , si e' radicato in italia da piu' di 10anni parla pefettamente italiano. Attualmente lavora come buttafuori in un night club. La sua presenta mi e' entrata nella testa sin da subito ( non ho mai visto un marocchino cosi bello con un fisico da un gran bestia !) ma cio che non aspettavo e' proprio quello che fra le sue gambe - il ' bimbo ciccio' ( cosi come lo chiama). Un membro lungo e sopratutto molto molto grosso. Non appena entrato in casa mi ha trascinato nel corridoio e subito comincia ad abusare con violenza la mia boccucia da gran bocchinara.  Mi ha fatto sentire  il vero ' soffocamento' e mi ha fatto venire lacrima negli occhi!!! Sentite attentamente come gemevo ed il rumore che faceva la mia gola!!

Il terzo protagonista, il famoso geometro sfondato di soldi. Un gran bel porco,40 anni  moro, lampadato, molto curato, padre di due splendidi figli, 189cm 100kg palstrato dotato e tattuaggi da diversi parti. Ha un cazzone magico che mi appena vede si drizza in maniera incredibile! Talmente dura che quando mi penetra anal mi fa perdere la testa!! Ma prima mi vuole sempre per almeno un ora a ciucciare il suo durissimo membro turgido.

video