Presentazione

INCONTRO REALE NON AL PAGAMENTO NON SONO MERCENARIA NON SONO ESCORT MA SOLAMENTE DI PIACERE COI MASCHIONI ALTI MUSCOLOSI BONI

CONTATTAMI ESCLUSIVAMENTE AL MIO CELL E MIO EMAIL!!!! Ci sono le persone che rubano il mio nome e le mie foto non vi fidare di loro. Solo con questo numero di cell ed email!!!

BOLOGNA, ITALY
(39) 388 365 1009 OK Whatsapp
teddylavacca@libero.it

IL BLOG SI E' COMPOSTO DA DIVERSE PAGINE,PER PASSARE LE PAGINE SUCCESSIVE, PRIMA ANDATE INFONDO DELLA PAGINE ATTUALE,ALLA PARTE DESTRA C'E SCRITTO " POSTI PIU' VECCHI" E CLICCATECI SOPRA! INOLTRE USATE IL VOSTRO PC PER VISUALIZZARE IL BLOG, CON IPHONE NON LI VENGONO VISSUALIZZATI

Contattatemi anche via mms o sms descrivendo la vostra eta', altezza peso, che sport praticate. Putroppo non posso rispondere sempre

Cerco incontro reali non mercenari solamente con maschioni alti muscolosi palestrati boni, i tipi culturisti, istruttori,pugili alti tattuati,giocatori di basket,rugby e football americano,stripman,modelli sono i miei preferiti. Anche i tipi molto alti molto possenti ben piazzati veri sportivi sono ben accettati. Le persone non hanno i requsiti, curios, indecisi, falsi virtuali non mi disturbare!

Please contact me directly by email o sms, as i am not alway alone so i can not always answer the phone. THE BLOG CONTAINS MANY PAGES, TO GO TO THE OTHER ONES, FRIST GO DOWN THE PAGE YOU ARE IN, WHEN YOU ARRIVE AT THE BOTTOM, JUST CLICK ON THE RIGHT" OLDER POSTS". MAKE SURE THAT USE YOUR PC NOT IPHONE OTHERWISE YOU CAN NOT SEE THE FILMS

Only for tall handsome well built,muscular men.

Me gustano solo los hombres muy alto muy guapo con fisico muy musculoso.

lunedì 28 novembre 2016

Black Friday Mega Shopping? No!( Si anche!) Black Friday Night, BIG BLACK COCK!!

Francamente non capisco perchè un paese con un storia cosi straordinario come quella italiana e seguire le peggiore mode, cio e' quella americana, Provo un profondo dolore e dispiacere a vedere il popolo italiano si inginnochio davanti alla " cultura " americana...Non capisco perchè gli italiani quasi si vanta di cantare in inglese, di portare pure rap in italia ( non ho parole), che permette gli americani di avere un base militare in territorio italiano, che parla senza annoiarsi della politica americana, per fino su telegiornali le cronache americane, il mal di tempo in america...per fino, qualche settimana fa su Rai Uno " porta a porta " , il lino americano alle 9 di sera dove tutti gli ospiti della programma ( i politici italiani, intelletuali e il pubblico") addirittura tutti quanti in piedi!!
Ma noi siamo in italia, o dove?
Appena passata il holloween ( ditemi voi cosa c'entra con voi italiani questa americanata del genere, avete visto gli americani festeggiano qualche tradizione italiane?), questo weekend siamo " la oscurità" il " black friday". Naturalmente questo evento non può non mancare il Bel Pease. Da lunedi scorso inizia a comparire in ogni angolo la " previsione" dei sconti, per non dire il massiccia tempesta del " pubblicità" negli ultimi giorni, per fino il" prestito" fanno dei promozione! Pensate che le una agenzia con cui lavoro mi ha chiesto di abbassare tariffa per fare un specie di " promozione", io volevo riempirgli delle parolaccie in cinese!!!



E vero che ho il puzza sotto naso quando con le " culture" americana, ma non posso negare che grazie questa occasione sono riuscita a risparmiare un sacco di soldini! Ma il mio black friday non si limita solo nei acquisti...

----

Non e' facile trovare un tempo libero per noi entrambi, anzi sicuramente lui e' molto più impegnato di me. Avevo immaginato che un ragazzone come lui non potrebbe mai liberarsi per me, che ha troppe donne in fila... ma non era cosi.


Di origine africana di madrelingue portoghese, in un bellissimo paese al mare, lui e' arrivato in Italia quando era ancora piccolo. Infatti ogni volta lo sento, il suo accento romano mi faceva morire, e' davvero incredibile sentire un romanesco cosi autentico pronunciato da un ragazzone di colore. Lui ha 27 anni, 192kg, 103kg, palestrato, studente universitario laureando in scienza motore. Mi ha colpito sin da inizio, non solo il suo magnifico fisico, ma quel bellissimo viso mi ha stregato letteramente.  Un ragazzo cosi si vede solo nel film porno secondo me. 

Conoscendolo mi ha fatto cambiare l'idea sui ragazzi come lui. Si e di colore, ma oltre che bello muscoloso, sopratutto e' molto cordiale, gentile, molto educato, non come quei soliti che vediamo in itlaiani o sono ignoranti o sono con cazzuti ma poco fisico....purtroppo ogni volta per telefono parliamo si lamenta di essere stressato, di non avere rapporto da un bel un po, che...

E come possibile? Ah ecco perchè. Lavora come sicurezza nel parlamento italianio. Ecco perchè e' sempre in corsa, oltre palestra non ha praticamente più tempo per sè stesso.

---

Noi ci aggiornamo sempre il nostro status, in modo che con la speranza di poter finalmente incontrarci. Venerdi tarda pomeriggio, dopo un shopping " selvaggio" online, gli scrivo per " vantare" i miei nuovi acquisti.

"Bella il soundbar bose 300 e la lampada Flos taccia, ma quanto hai pagato?"
-"Lasciamo stare, non ci voglio pensare. Devo tagliare la mano anzichè continuare a cliccare il mouse"
"Che fai di bello stasera?"
-"Bho direi mi riposo un po.. anche perchè stando troppo davanti al pc mi fa venire mal di testa..."
Se vuoi dopo il lavoro passo a salutarti. Stasera dovrei finire prima"

----

Mamma mia non ci credo!! Si questo anno il black friday mi piace davvero!!

Il Black Jim e' entrato verso le 21:30. Quando vedo questo sagoma nero appena apre la porta mi sentivo la mancanza d'aira. Ragazzi, non sono una pazza per i ragazzi neri, ma dio bono , questo qui mi fa venire l'infarto!!! E' addirittura ancora più bello nella foto: la sua tutta da ginnastica fa saltare tutta la sua splendore, un viso che ha raccolta sia virilità che dolcezza, un misto di insieme che non potrei mai dimenticare...

Abbiamo parlato davvero per un lungo tempo, anche perchè con tutto sto tempo via whatsapp ci ha creato una bella amicizia che continuamo a chiacchierare lasciando il tempo che corre...

"Sai che io di portoghese non ci capisco nulla...anzi, un amico personal trainer mi aveva insegnato qualcosa perchè lui è di origine brasiliano... però forse meglio che non ti dico cio che ho imparato...mi vergogno un po sai" Dico, quasi scherzando.
-"Tranquilla...fammi sentire, secondo me sei molto brava con la lingua..."
"Davvero vuoi sentirlo? Però non ti offendere dopo..."
-"Vai tranquilla..."
.... " Chiupar... mi...pau..."  ( succhia mio cazzo)
-"AHAHA..." Lui ride...." ma vuoi vederlo?" Conitnua a dire con un tono piuttosto tranquillo.
"Cosa?"  Faccio la finta tonta.

...

Cosi lui si abassa la pantaloni da tuta. 

Dio mio Santa Madre di teressa!!!!!

Un bastone durissimo e lunghissimo ( Mai visto una cosa del genere nella vita che arriva quasi al suo cappezzlo!!!!

Quella sera non ho mai succhiato un cazzo cosi enorme, con tutta me stessa, totalmente dedicato al questo " orgoglio africano"...purtroppo la videocamera si ferma per esaurimento di batteria, perchè quella notte quando lui metto il "mostro"dentro di me e lo spingeva tutto fino in fondo, io mi sentivo davvero un terribile mancanza di aria, da togliersi il fiato... il mio grido STRAZZIANTE ha durato per molto tempo...
video


domenica 20 novembre 2016

Il nuotatore cazzuto dice alla sua ragazza: " amore devo uscire un attimo..."

" Amore, devo uscire un attimo per vedere un amico, ma torno subito."

Questa frase e' stata pronunciata dal un romano di 32 anni, nuotatore amatoriale, 186cm 86kg che dopo la cena ha detto la sua ragazza. Ma per tranquilizzarla le garantiva che si trattava di un breve incontro con il suo amico e ritorna alla casa presto.

Ma quel ragazzo con la quale doveva incontrare non l'ha mai incontrato. Il nuotatore dove e' finito quella sera alle 21?

... ...
" Ti vogio che mi accoglie con culo aperto"... ecco la richiesta lasciata via whatsapp. Si, e' proprio da lui, il nuotatore fidanzato. Con lui non abbiamo una gran conoscenza, anzi, di lui so di quasi nulla.  Ho tentato di conoscerlo in passato ma la gelosa fidanzata gli controllava,e lui stava su whatsapp ben poca volta. Se mi ricordo bene, lui lavora come impiegato e di sport pratica nuoto con costanza, e dalle prime volte foto mi mandava si vede con ha un fisico slanciato e sportivo, piuttosto definito, un bel ragazzo con cappelli di lunghezza media e ricci, un bel fidanzato romano!

Conoscendo le gelosie femminile, cerco di non essere mai invadente. Ogni volta che ci scambiamo le poche parole era sempre lui a scrivermi per prima. Ed ogni volta e' fissato dela mia fondoschiena anche se ' solo livello verbale: " Come sta il culetto sodo? ti sei allenata oggi in palestra?"

Perchè lui era fissato per non dire quasi ossessionato del mio culo?  Aparte che il " oggetto in sè", ce l'ha molto grande, e largo. Mi confessava che la sua ragazza non lo vuole proprio prendere in dietro per la dimensione mentre lui prova un grande passione per penetrarlo...

Questo e' il principale motivo per il quale mi ha contattato, nonostante la gelosia di lei, e gli controllava costantamente. Nonostante tutto ciò, mi seguiva all'inizio il blog, amazzandosi delle seghe, e mi ha confessato pure quanta sborre sprecate invece di versare tutte a me. Ora lui leggeva da blog il mio movimento che stavo a roma, eccitato al mille e voleva assolutamente completare il suo desiderio.

... ...

Programmata in ogni dettaglio, da parte sua ovviamente. Per inventare una scusa credibile ha gia avvisata la ragazza la sera precedente per cancellare ogni dubbi. da poco prima di cena iniziamo a messaggiarci, per tenermi in aggiornamento.

"Puttana ti voglio pecora con gambe aperte quando entro, niente chiachiere, ti voglio sfondare tutta, ti voglio farti piangere dal mio cazzone!!

Ecco l'ultimo messaggio mi e' arrivato quando lui era in viaggio, credo che a quel momento lui di nome della sua ragazza non si ricorda nemmeno!
video

martedì 15 novembre 2016

Oggi in italia per trovare un lavoro e' DURO

Altro ieri , domenica sera. Ero seduta davanti a programma LE IENE. C'e stata una piccola sezione mi ha attirato attenzione in modo particolare: durante una intervista, una giovane ragazza piene di lacrime raccontava la sua brutta esperienza di colloquio alla giornalista. Praticamente l'uomo di questione, l'intercultore approfittando l'occasione del colloquio faceva in ogni modo " toccare" la ragazza, con qualche domande e comportamento troppo " eccessive". La ragazza era spaventata, scoinvolta, terrorizzata...

Questa scena e' facile a revocare il mio ricordo, le mie " faccende" che preferivo di non ricordarmi, che ho sempre nascosto e mai parlarne a nessuno. Sono stata approffitata con gli uomini che non ci andrai assolutamente nell'intimità...si tratta di una moleste sessuale senza pudore e io sono la vittima che mi vergognavo di far uscire al pubblico. In realtà gia nel periodo di università, vari professori ci hanno provato, sia in occassione di loro ricevi mento che semplice colloquio coi preside, o con i piani dirigenti. Mi facevano dei complimenti per il fisico, chiedendomi se faccio palestra; mi volevano invitare al pranzo, al loro casa per un " ulteriore colloquio".. ma io ho sempre rifiutato.

La situazione non era cambiata neanche dopo la laurea. Siccome il mio colloquio di lavoro era sempre mirato su posizione ufficio estero, e le persone che le quale ho avuto a parlare sono i soliti direttori di vendita o di marketing, e ogni volta mi chiedevano la stessa domanda " sei disponibile di fare dei viaggi", dopo la mia risposta affermativa, dal il loro tono si sentiva una evidente esalatazione, e mi ricordo molto bene la risposta di uno dei manager: " Vedrai che io e Lei faremmo tanti bei viaggi insieme!!"

Da quella volta in poi, ho smesso di cercare lavoro. Uno perchè oggi in italia lavorare come dipendenti oltre a fare gli schiavi, si porta ben poco a casa; Secondo perchè non mi va più di stare quelle situazione imbarazzanti, di vedere quei uomini " stranamente" eccitati.... Ma il desiderio di avere un lavoro fisso ancora rimane in me, oramai sono passati un po di anni, se ci siano delle nuove proposte, forse ci andrei a provare.

Sempre grazie al blog, un po di tempo fa sono stata contattati da due persone diverse. Uno di bari che lavora come agente per prodotti cinesei importati in italia; mentre quel altro, di origine romano, e' proprio un selettore professionista per le aziende, che praticamente il compito di "risorse umano" si fa lui per le aziende che in cerca di nuove candidature.

Scena 1: Il barese,  l' agente del commercio,  devo ammettere, apprescindere del lavoro che ci vincolava, di impatto e' un bel uomo, diciamo affasciante, lui e' andato per diverse volte in Cina e mi confessava che non ha mai conosciuto una cinese. Non perchè gli mancavano delle occasioni, ma proprio non gli andava, mi diceva che le cinesi a lui non piace. Il barese ha 45anni, altissimo, di circa 194cm, 104kg, non e' un amante di palestra, ma per tenersi in forma va sempre a correre. E' un tipo simpatico ma vedendolo di viso e sentendo la sua faccia...si percepisce certe cose!!!

Quella sera lui' e' ricapitato a bologna per lavoro, lui mi voleva parlare del lavoro e io senza pensaci un attimo ho detto di si, anche perchè conoscendolo so che sul lavoro lui e' molto in gamba e conosce la Cina meglio di me oramai.  Solo che quella sera li ho fatto un errore: Gli ho invitato in casa. Anzi, non gli ho invitato io, e' stato un autoinvito ( sapedendo che lui fuma e avrei voluto di incontrarlo fuori )...oramai non posso più rifiutare, anche perchè non voglio sembrarmi scortese. Altronde e' un incontro di lavoro, non volevo troppo complicazione che poi porta dei impatti negativi.

Lui e' arrivato da me non appena si ' sistemato in hotel, prima di cena praticamente. Mi faceva un po effetto all'inizio di vederlo in casa, non ero ambitata sinceramente. Devo dire, la sua voce e' davvero molto virile, e il suo modo di parlare si sente un certa" autorità" nei miei confronti... Vedete quel porco quanto sia abile di rigirare un argomento in una chiachierata pornografica!

Scena 2: Era a bologna per fare colloquio presso una azienda multinazionale. Mi aveva avvisato già la sua presenza un giorno prima. Quel romano, oramai vive a modena insieme la sua moglie e figli da una vita, e devo dire il suo accento romano si sente molto meno rispetto i miei cari amici del capitale. 47 anni, brizzolato, gran bel uomo affasciante, 188cm, 86kg, una persona altamente qualificata per la sua mensione come selezionatore per le aziende, e naturalmente ha tutto il mio rispetto: Lui e' stato piuttosto gentile, anziche fammi fare strada per un colloquio da lui, accogliendo questa occassione che sta a bologna, mi ha fatto di una proposta per vederci per un colloquio lavorativo, tenendosi conto il mio desiderio di lavorare in una realtà aziendale .

E' venuto dopo le cinque di pomeriggio , direttamente dalla azienda. Entrato in casa e lui si presenta con un look professionale. Anzi molto professionale e ma un bel uomo rimane! Gli ho raccontato brevemente il mio percorso di studio, e il mio desiderio lavorativo. Gli ho detto pure i precedenti colloqui che ho fatto, senza entrare dei dettagli ( moleste sessuale)...

" No so che Lei che profilo sta cercando, di che qualità deve avere questa candidatura?.." Chiedo
Lui, mi guarda nei occhi, e non so come e il perchè, inizia a carezzae le mie cosce, e dice:" Noi stiamo cercando una persona...importante che sia...disponibile..."

... ...

Dopo quel pomeriggio, il selezionatore mi ha contattato diverse volte... io avevo la angoscia per sapere l'esito del risultato ma lui mi chiedeva se possiamo rivederci... ma di esito, non mi ha mai fatto sapere...
video