Presentazione

INCONTRO REALE NON AL PAGAMENTO NON SONO MERCENARIA NON SONO ESCORT MA SOLAMENTE DI PIACERE COI MASCHIONI ALTI MUSCOLOSI BONI

CONTATTAMI ESCLUSIVAMENTE AL MIO CELL E MIO EMAIL!!!! Ci sono le persone che rubano il mio nome e le mie foto non vi fidare di loro. Solo con questo numero di cell ed email!!!

BOLOGNA, ITALY
(39) 388 365 1009 OK Whatsapp
teddylavacca@libero.it

IL BLOG SI E' COMPOSTO DA DIVERSE PAGINE,PER PASSARE LE PAGINE SUCCESSIVE, PRIMA ANDATE INFONDO DELLA PAGINE ATTUALE,ALLA PARTE DESTRA C'E SCRITTO " POSTI PIU' VECCHI" E CLICCATECI SOPRA! INOLTRE USATE IL VOSTRO PC PER VISUALIZZARE IL BLOG, CON IPHONE NON LI VENGONO VISSUALIZZATI

Contattatemi anche via mms o sms descrivendo la vostra eta', altezza peso, che sport praticate. Putroppo non posso rispondere sempre

Cerco incontro reali non mercenari solamente con maschioni alti muscolosi palestrati boni, i tipi culturisti, istruttori,pugili alti tattuati,giocatori di basket,rugby e football americano,stripman,modelli sono i miei preferiti. Anche i tipi molto alti molto possenti ben piazzati veri sportivi sono ben accettati. Le persone non hanno i requsiti, curios, indecisi, falsi virtuali non mi disturbare!

Please contact me directly by email o sms, as i am not alway alone so i can not always answer the phone. THE BLOG CONTAINS MANY PAGES, TO GO TO THE OTHER ONES, FRIST GO DOWN THE PAGE YOU ARE IN, WHEN YOU ARRIVE AT THE BOTTOM, JUST CLICK ON THE RIGHT" OLDER POSTS". MAKE SURE THAT USE YOUR PC NOT IPHONE OTHERWISE YOU CAN NOT SEE THE FILMS

Only for tall handsome well built,muscular men.

Me gustano solo los hombres muy alto muy guapo con fisico muy musculoso.

martedì 1 maggio 2018

Quando e' arrivato la sua chiamata, ero dentro la chiesa di San Gennaro a napoli...

Napoli, città conosciuta dalle sue mille sfacciature, città di contradizionli, città con un gran bellezza umanistica e naturale, città ricca della sua cultura unica e storia antica...in passato ho già sentito tanti che mi hanno suggerito di non andare a napoli perchè e' pericoloso, perchè e' sporco, perchè " io a napoli non ci voglio assolutamente metterci i piedi"..

ma ragazzi di che stiamo parlando?

Caminando nella zona pedonare di Vomero, ho un po fame e mi sono fermata davanti al un negozio che e' speccializzato di frutti di mare fritti. Ordino un porzione medio, le due signore molto gentili e carini, con tanta timidezza quanto curiosità in giro di 5 minuti sono capaci di chiedermi la mia vita! E quello che mi sono rimasta un po stupida e' che mi chiedevano " ma come mai sei a napoli?" ( sembrasse che napoli e' un posto da evitare).  Io con altrettanto gentilezza le rispondo: " La vostra città è bellissima, davvero, giro per il mondo e di posto ne ho visto tanti, ogni città ha qualcosa da offrirmi, di certo, nessuna città e' perfetta..."

Ho letto dal loro occhi che qualche emozione stanno uscendo fuori, probabilmente sono molto gradite le mie parole da me, una persona che vengo dal oriente. Mi hanno riempito di complimenti, e anche cibi..cosi mentre mangio, faccio un lungo camino.


Sono scesa dalla su, facciendo una bellissima passeggiata spensierata ( senza disturbi dagli uomini ) attraverso la piazza di dante per poi proseguire quel via tributale  che mi porti direttamente alla chiesa di San Gennaro, il luogo sacro per tutte le gente della città..

Entro e trovo un posto per sedermi. Ammiro ogni angolo della chiesa che ' una autentica opera d'arte.  Mai cosi mi sento cosi " pura", " spirituale" nonostante di religione me ne intendo poco e niente, mai cosi mi sento di essere circontata delle cose mistiche, le cose sante...Finalmente la mia anima ha trovato una terra pulita...

Squillo il cell... caxxx, proprio ora squillo io cell... da un numero sconosciuto...subito mi ha provocato la mia curiosità ( dimenticandomi che ero quasi diventata una santa pure io).

Corro con tutta la velocità fuori dalla chiesa ( non voglio disturbare gli altri fedeli e turisti, per il rispetto), rispondo, con una voce bassissima ( già prevedo che tipo di " argomento" si può trattare").

" Pronto...?"

" Ciao teddy, so che sei arrivata a Napoli, vuoi un po di cazzi napoletani?"

--- ---

Questo porco, nonstante che io gli ho ripetuto diversamente che non posso mettermi a urlare per telefono davanti alla chiesa, continuando a instrigarmi :" ho 47 anni,  sposato con due figlie, vivo a caserta ma posso aggiungerti anche adesso che ho appena finito di lavorare.. sono bello alto, 187cm 87 kg, sportivo... so che sei una cagna di calore, ti conosco e ti seguo da parecchio sul blog...mmm"

Io ero perplessa, nel senso non saprei chi mi sta parlando, quindi non gli ho dato una risposta subito. Ma la sua voce e il suo modo di parlare mi fa arrapare, sopratutto ero in un luogo pubblico, anzi ero davanti una chiesa...la situazione era piuttosto intrigante per me...

Lui non molla, capendo che ero indecisa, continua di " attaccarmi" con le parole, quasi da un maniaco sessuale: " Lo sai che ti voglio montare tutta? fatti sentire cagna che sei, una vacca come il suo nome, Teddy La Vacca..." lui ha usato un tono piuttsto enfatizzato quando pronunciava il mio nome, come se fosse mi voleva ricordare la mia anima da Troxx, la mia orgine...

"Quanto tempo ci vuole da Caserta a Napoli allora"

" In Mezzo oretta sono li se vuoi!"

--- ---

Sono davvero in difficoltà, davanti a me e' la direzione della mia casa, dietro di me c'e la chiesa San Gennaro, li dentro c'e un matrimonio artistico incalcolabile, mentre da altra parte del telefono c'e uno di caserta che mi stava dicendo di ogni colore che assolutamente vietato di ascoltare per tutti coloro stanno in chiesa...

Ma alla fine mi sono detto: oggi basta arte e storia, ora per conoscere meglio la città devo anche conoscere i suoi popoli locali....cosi mi avvio verso la strada del mio appartamento...


2 commenti:

  1. Carina la storia, però non regge perché il "cazzettino" protagonista è riconoscibile! ;-)

    RispondiElimina